Compilazione Piano di Studi

Non ci capisci nulla del piano di studi? Nemmeno noi! Ma eccoti un vademecum sui problemi frequenti!

 

Che cos'è il piano di studi?

Il piano studi è l'elenco delle attività formative (esami, laboratori, altre attività) che uno studente deve svolgere durante il corso di laurea. E' obbligatorio compilarlo almeno una volta prima del conseguimento della laurea

Quando devo presentarlo?

Di regola è possibile presentare il piano di studi a partire dal terzo anno. Per l'anno accademico 2017/2018 gli studenti di Giurisprudenza iscritti al terzo e al quarto anno di corso non devono presentare il piano di studi. Lo compileranno nell'anno accademico 2018/2019. Gli studenti iscritti al quinto anno o fuori corso per l'anno accademico 2017/2018 devono presentare il piano studi dal 1° febbraio 2018 al 28 febbraio 2018

Si può modificare il piano di studi dopo la scadenza?

Sì, recandosi in segreteria didattica interdipartimentale e pagando una mora di 30 euro. La Segreteria si trova in Via Festa del Perdono, 3/7 Orari di apertura: lunedì - martedì - giovedì: dalle 9 alle 12 e dalle 14.30 alle 16 mercoledì - venerdì: dalle 9 alle 12 e-mail: didattica.giurisprudenza@unimi.it

Esiste un limite alle volte in cui è possibile modificare il proprio piano di studi?

No, il piano di studi può essere modificato quante volte si vuole purché il piano presentato alla domanda di laurea corrisponda agli esami effettivamente svolti

Fino a quanto tempo prima della laurea è possibile modificare il piano di studi?

Fino alla scadenza della presentazione della domanda di laurea. Puoi trovare i termini di presentazione della domanda di laurea sul sito di Unimi (http://www.unimi.it/studenti/immconcl/laurearsi/7510.htm)

E' automatico l'aggiornamento del piano di studi su UNIMIA dopo la presentazione? Con che tempistiche viene approvato il mio piano di studi?

Sì, l'aggiornamento è automatico nelle tempistiche stabilite. I piani di studio compilati online e risultati conformi verranno registrati in banca dati entro la fine del mese di marzo 2018. I piani di studio a compilazione libera online o i piani presentati con modulo cartaceo verranno inseriti in banca dati solo dopo l'approvazione degli stessi da parte del Collegio Didattico, previsto per il mese di aprile 2018

Come funziona il piano di studi personalizzato?

Il piano di studi personalizzato o a forma libera può essere presentato solo con modulo cartaceo in segreteria didattica e può essere fatto tutte le volte che ci si vuole discostare dal piano di studi tradizionale

Si può sostenere un esame prima della modifica del piano di studi?

Si possono sostenere esami fuori piano e risulteranno in piano automaticamente solo dopo l'approvazione della modifica del piano di studi

Cosa sono le attività pratiche richieste?

Trovi l'elenco delle attività pratiche sul Manifesto del corso di laurea( Puoi trovare il Manifesto del corso di laurea sul sito http://www.giurisprudenza.unimi.it/index_ITA_HTML.html) In genere sono ritenute attività pratiche:

- la frequenza di seminari organizzati da docenti della Facoltà, se ritenuti validi dal docente

- la frequenza di moduli aggiuntivi di insegnamento o di corsi aggiuntivi

- la frequenza a corsi di lingua straniera

- il possesso del patentino informatico

- il superamento di un esame

- la partecipazione a stages o tirocini nonché ad altre attività aventi carattere di studio o di approfondimento, se approvate dal Collegio Didattico Interdipartimentale.

Se ho fatto l'Erasmus come presento il piano di studi?

Gli studenti che si sono recati in Erasmus sono tenuti a presentare un Piano di studi cartaceo dal momento che è possibile che gli esami sostenuti all'estero non siano contenuti nell'elenco online

Cosa occorre fare per compilare il piano di studi cartaceo?

Per compilare il piano di studi cartaceo bisogna recarsi in segreteria didattica entro gli stessi termini di presentazione del piano di studi online

E' importante l'ordine temporale con cui sono state sostenute le materie a scelta/integrative ed affini?

NO l'ordine temporale con cui hai sostenuto gli esami non è importante. L'importante è che il piano di studi astratto e concreto coincida.

Si può sostenere un esame non in piano prima di modificare il piano di studi?

Sì, gli esami possono essere sostenuti quando si vuole, l'importante è che gli esami presenti nel tuo piano di studi coincidano con quelli che hai effettivamente sostenuto

E se il sito mi segnala che non sono state rispettate le propedeuticità?

Tranquillo, controlla le propedeuticità elencate nel Manifesto del tuo corso di laurea e se ti risultano che non siano state rispettate recati in segreteria didattica per spiegazioni, potrebbe essere un semplice problema informatico

Se ho sostenuto un esame che non risulta in nessuna griglia, cosa devo fare?

Può darsi che il corso dell'esame non sia più attivato e per questo motivo non risulti nella compilazione online. Per poterlo inserire nel tuo piano di studi recati in segreteria didattica per compilarne uno cartaceo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *